HOME

L’ Accademia, diretta da Eugenio Olivieri, nasce con lo scopo di ravvivare la cultura teatrale nella provincia di Ascoli Piceno.
Essa si prefigge di formare, con metodologia professionale, attori per le Scuole d’ Arte e migliorare chi, sotto qualunque forma, ha già calcato le scene.
I corsi sono rivolti ad amatori e professionisti, con la possibilità di seguire anche lezioni private.
Un corso di dizione e arte oratoria è invece rivolto a tutti coloro che sono interessati a migliorare la propria comunicazione in pubblico e in privato.
Eugenio Olivieri, dopo essersi diplomato alla Scuola di Teatro del Navile a Bologna (fondata da Lucio Dalla), frequenta il corso accademico triennale della Scuola del Piccolo Teatro di Milano, diretta da Luca Ronconi e fondata da Giorgio Strehler, diplomandosi con borsa di studio per meriti scolastici.
Durante l’ Accademia lavora con attori e registi quali lo stesso Luca Ronconi, Franca Nuti, Enrico D’Amato,Massimo De Francovich e Claudia Giannotti.
Una volta diplomato, viene scritturato dal Piccolo Teatro di Milano per vari spettacoli in tournèe in tutta Italia, tra i quali “l’ Arlecchino Servitore di due Padroni” di Strehler, recitando a fianco dell’ attore Ferruccio Soleri e “Donna Rosita Nubile”, diretto da Lluís Pasqual, insieme all’ attrice Giulia Lazzarini.
In Inghilterra frequenta la London Film Academy e, selezionato, si diploma. Nello stesso tempo, a Londra, segue un corso di specializzazione per attori professionisti conclusosi con uno spettacolo al Sadler’s Wells Theatre recitato completamente in lingua.
Viene poi selezionato per i famosi Masterclass del Theatre Royal Haymarket di Londra tenuti da Matthew MacFadyen, Timothy Hutton e Jennifer Gelfer.
Tornato in Italia, a Cinecittà, partecipa su selezione al Masterclass del Maestro Anatolij Vassiliev, considerato uno dei leader della scena teatrale contemporanea e Direttore artistico della Scuola d’ Arti Drammatiche di Mosca.
Questa formazione, frutto di una forte passione per il mestiere e l’ arte teatrale, spinge Eugenio Olivieri a fondare un’ Accademia proprio nel territorio da cui proviene, con lo scopo di trasmettere agli allievi il messaggio emotivo e culturale del Teatro.